Pagina 1 di 1

Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:55
da samurai
Esemplari rinvenuti al bordo di un campo a 900 mt.s.l.m, vicino c'era un sentiero con presenza di noccioli,carpino e roverella a 20 mT betulla. Carne con odore non significante, sapore dolce, io pensavo a Cortinarius flavovirens, chiedo consiglio sulla determinazione o altri pareri. Grazie a coloro che interverranno nella discussione.

Daniele.

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:56
da samurai
foto

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:56
da samurai
foto

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:57
da samurai
foto

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:58
da samurai
foto

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:58
da samurai
spore

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:58
da samurai
spore

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 16:59
da samurai
misure sporali

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 17:00
da samurai
Cellule marginali ( chaeilocistidi )

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 17:01
da samurai
Cellule marginali ( chaeilocistidi )

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 17:02
da samurai
Cellule marginali ( chaeilocistidi )

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 17:02
da samurai
Cuticola

Re: Cortinarius??

Inviato: ven 9 nov 2018, 17:03
da samurai
cuticola

Re: Cortinarius??

Inviato: dom 11 nov 2018, 11:04
da girolle
Controlla Cortinarius fulminatus, ciao.
:bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: lun 12 nov 2018, 3:19
da micotom
Anche C. elegantior, quercilicis e alkalinophilus. :bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: lun 12 nov 2018, 16:40
da samurai
Grazie per i suggerimenti controllerò.


Daniele

Re: Cortinarius??

Inviato: lun 12 nov 2018, 17:31
da girolle
micotom ha scritto:
lun 12 nov 2018, 3:19
Anche C. elegantior, quercilicis e alkalinophilus. :bye:
Certo, a questo punto diciamogli di controllare tutta la sezione dei Fulvi così facciamo prima...
:shock:

Re: Cortinarius??

Inviato: lun 12 nov 2018, 22:19
da girolle
Scusami Thomas ho avuto un attimo di "irruenza", anche le tue ipotesi sono ben accette, non avendo il fungo in mano tutto può essere. Un solo appunto: ma Cortinarius elegantior e Cortinarius quercilicis non sono sinonimi, almeno secondo molti Autori moderni?
Grazie
:bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: mar 13 nov 2018, 1:42
da micotom
girolle ha scritto:
lun 12 nov 2018, 17:31
micotom ha scritto:
lun 12 nov 2018, 3:19
Anche C. elegantior, quercilicis e alkalinophilus. :bye:
Certo, a questo punto diciamogli di controllare tutta la sezione dei Fulvi così facciamo prima...
:shock:
Ci mancherebbe!
Se tu da solo una foto dai la sicurezza su un solo binomio di specie quando ve ne son simili troppe specie , allora sei un mago :D

Ti dico solo che in altra sede dove vi son solo micologi e studiosi di vario genere, quello che per me poteva essere solo un quercilicis alla fine grazie ad E. Campo era diventato un alkalinophilus, poi per il resto vedi te.
:bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: mar 13 nov 2018, 1:48
da micotom
girolle ha scritto:
lun 12 nov 2018, 22:19
Scusami Thomas ho avuto un attimo di "irruenza", anche le tue ipotesi sono ben accette, non avendo il fungo in mano tutto può essere. Un solo appunto: ma Cortinarius elegantior e Cortinarius quercilicis non sono sinonimi, almeno secondo molti Autori moderni?
Grazie
:bye:
Quercus-ilicis lo danno sinonimo del elegantior, se guardo I. F.
C. quercilicis ancora viene usato ma se son la stessa specie io non lo so.
:bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: mar 13 nov 2018, 13:06
da girolle
micotom ha scritto:
mar 13 nov 2018, 1:42
girolle ha scritto:
lun 12 nov 2018, 17:31
micotom ha scritto:
lun 12 nov 2018, 3:19
Anche C. elegantior, quercilicis e alkalinophilus. :bye:
Certo, a questo punto diciamogli di controllare tutta la sezione dei Fulvi così facciamo prima...
:shock:
Ci mancherebbe!
Se tu da solo una foto dai la sicurezza su un solo binomio di specie quando ve ne son simili troppe specie , allora sei un mago :D
No per carità non sono un "mago", solo che confrontando le varie specie della sez. Fulvi (perchè la sezione dovrebbe essere quella, giusto?) ho visto che la specie che più si avvicinava per habitus e misure sporali era il Cortinarius che ho indicato. Tieni presente che ho consultato la Flora Micologica del Melot per cui è un libro abbastanza specialistico. Naturalmente i dati forniti sono insufficienti per essere sicuri per cui ci metterei in fondo un bel "cfr."...
:bye:

Re: Cortinarius??

Inviato: mar 13 nov 2018, 16:32
da micotom
Mi sembra che i dati ci siano quelli che contano, le misure sporali anche.
Per elegantior mi sembra che le spore abbiano un range piu ampio.

Quello che non mi torna un po per tutti i citati è la carne che non vedo giallina al gambo.
potrebbe essere altro.

:bye: