Helvella costifera?

Aiuto alla determinazione dei Funghi
Rispondi
coprinus
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 9 mar 2014, 20:15
Cognome: Anselmino
Nome: Sergio
Provenienza: Alpignano

Helvella costifera?

Messaggio da coprinus » ven 1 giu 2018, 22:23

Trovate oggi in un parco cittadino, in pianura e sotto tiglio; dimensioni della coppa e altezza fino a 9 cm. Non ne ho mati trovate di così grandi tant'é che alcuni esemplari sono molto simili a H. crispa (che escluderei per la stagione di crescita). L'altezza dei carpofori è probabilmente dovuta al fatto che crescevano su una lettiera di foglie piuttosto spessa. Potrebbe essere anche H. hyperborea?
Grazie per il vostro parere.
Sergio
Allegati
IMG_2309.JPG
IMG_2309.JPG (99.02 KiB) Visto 806 volte
IMG_2310.JPG
IMG_2310.JPG (97.11 KiB) Visto 806 volte

coprinus
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 9 mar 2014, 20:15
Cognome: Anselmino
Nome: Sergio
Provenienza: Alpignano

Re: Helvella costifera?

Messaggio da coprinus » ven 1 giu 2018, 22:24

…...
Allegati
IMG_2311.JPG
IMG_2311.JPG (111.69 KiB) Visto 805 volte
IMG_2312.JPG
IMG_2312.JPG (86.41 KiB) Visto 805 volte

djmark
Novizio Esperto
Messaggi: 1401
Iscritto il: mer 2 dic 2015, 13:48
Cognome: Bianchi
Nome: Marco
Provenienza: Cremona
Località: Cremona

Re: Helvella costifera?

Messaggio da djmark » ven 1 giu 2018, 22:33

Ciao Sergio, bellissima
Che io sappia però H. costifera è più grigiastra.
Questa mi sembra più H. acetabulum in una qualche variante strana
ciao ciao
djmark

mfilippa
Senior
Messaggi: 5372
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Helvella costifera?

Messaggio da mfilippa » sab 2 giu 2018, 2:04

Ma questa è proprio grigia...
E ha un carattere che la distingue subito da H. acetabulum: le costolature sono bianche fino all'estremo delle ramificazioni.
Si tratta certamente della specie comunemente chiamata H. costifera... solo che oggi grazie ad un certo articolo monografico di certi autori norvegesi non si sa più come chiamarla :wall:
Diciamo H. costifera ss. auct., in attesa di ulteriori studi. :cloud:
:bye:

fabiophorus
Senior
Messaggi: 3625
Iscritto il: ven 11 mag 2007, 21:44
Cognome: Aste
Nome: Fabio
Provenienza: Ferrania (SV)
Località: Ceppone Formicaio

Re: Helvella costifera?

Messaggio da fabiophorus » sab 2 giu 2018, 9:55

interessante, Mario! cosa propongono a riguardo gli Autori nell'articolo che hai citato?

micotom
Senior
Messaggi: 3795
Iscritto il: gio 11 dic 2014, 18:44
Cognome: Mariani
Nome: Thomas
Provenienza: Italia

Re: Helvella costifera?

Messaggio da micotom » sab 2 giu 2018, 15:53

Ciao è una specie che trovo comunemente ad ogni primavera sotto misto igrofilo, pioppo, olmi, salici, ontani e noccioli, quindi anche per me è Helvella costifera che a maturità è meno grigiastra ma quelle costole ramificate all'apice non son da acetabulum ma da costifera.
:bye:

coprinus
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 9 mar 2014, 20:15
Cognome: Anselmino
Nome: Sergio
Provenienza: Alpignano

Re: Helvella costifera?

Messaggio da coprinus » mar 5 giu 2018, 9:26

Grazie a tutti per i vostri pareri.
Sergio

mfilippa
Senior
Messaggi: 5372
Iscritto il: ven 5 ott 2007, 19:23
Cognome: Filippa
Nome: Mario
Provenienza: Agliano Terme (AT)
Località: Agliano Terme (AT)

Re: Helvella costifera?

Messaggio da mfilippa » mar 5 giu 2018, 9:42

cosa propongono a riguardo gli Autori nell'articolo che hai citato?
Propongono di usare un vecchio nome di Battarra, Helvella calycina, che secondo me non è riferibile a H. costifera. Ma lo hanno epitipificato con una raccolta che, invece, è riferibile a questa specie. :(
:bye:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider] e 18 ospiti